Cos’è il Mindful eating?

Smetterla di CALCOLARE LE CALORIE o di pretendere che qualcuno/qualcosa (computer, app, siti o programmi) lo faccia al posto tuo.

CONCENTRARSI sul momento del pasto e partecipare alla sua preparazione, con AMORE.


Trasferire questo amore in tutto ciò di cui ti nutri, assaporandolo lentamente, annusandolo, curandone la praparazione e l’impiattamento con la consapevolezza ed il piacere di ricevere NON CALORIE, ma NUTRIENTI.

Compra dei piatti colorati e divertiti a creare accostamenti di colori, i colori dei cibi veri, con la creatività e la passione di un artista.

Concentrati sui VERI SEGNALI DI FAME E SAZIETA’ che da sempre è stato in grado di fare il tuo corpo, e che ogni tanto dimentichi…
Segnali ancestrali, nati insieme a te, in un’epoca in cui non c’era nessuno che ti obbligasse a fare lo spuntino delle 17 né a mangiare un certo numero di calorie.

Sarebbe tutto così semplice e mangeresti di meno, se imparassi a farlo.
Sarebbe semplice ritornare a nutrirsi così come facevi quando eri piccino, guidato dal SOLO ISTINTO E DAI FISIOLOGICI SEGNALI DEL TUO CORPO.

Sii CONSAPEVOLE di ciò che mangi, della qualità dei cibi che porti in tavola, innamorati dei colori, delle forme bizzarre e dei profumi che Madre Natura ha deciso di regalargli…

E FATTI UN REGALO anche tu, ogni giorno, innamorandoti di ciò che prepari e che scegli di portare in tavola per te e per la tua famiglia: curando i dettagli, i colori, spegnendo la televisione, i cellulari, i tablet, ristabilendo il contatto con te stesso e con chi ami in uno dei momenti più importanti, ma anche più sottovalutati della nostra vita.