10 motivi per mangiare le fragole

Semmai ce ne fosse bisogno, posso darvi dei motivi molto validi per mangiare le fragole.

Innanzitutto, possiedono poche calorie e tante vitamine: 100 grammi hanno un apporto di appena 27 kcal poiché sono composte dal 90% di acqua e da 0,9 gr di proteine, 0,4 gr di grassi, 5,3 gr di carboidrati e 1,6 gr di fibra. Contengono vitamine e sali minerali, in particolare un’alta percentuale di vitamina C, che aiuta l’assorbimento del ferro, oltre a potassio, calcio, ferro, magnesio e fosforo.

Perché mangiare fragole

  1. Sono ricche di iodio, quindi stimolano la funzionalità della tiroide, sono povere di amido e di fruttosio, per cui sono adatte anche ai diabetici.
  2. Sono ricche di antiossidanti, ottime per la prevenzione del cancro e per combattere i radicali liberi. Il consumo di fragole permette alla pelle di rimanere giovane ed elastica.
  3. Contengono acido folico, necessario per mantenere la memoria in ottimo stato.
  4. Calcio, magnesio e ferro rendono la fragola il frutto ideale per chi soffre di reumatismi.
  5. Le fragole depurano l’organismo perché sono un potente idratante, essendo composte dal 90% di acqua.
  6. Sono ricche di vitamina C che combatte i radicali liberi.
  7. Migliorano l’assorbimento del ferro.
  8. Aiutano a prevenire la formazione della placca dentale.
  9. Se strofinate sui denti uccidono i batteri che danneggiano lo smalto e li sbiancano.
  10. Donano sazietà.

Come sciacquare le fragole

Per eliminare qualsiasi tipo di impurità e contaminante, visto che questo frutto non presenta buccia, si consiglia di metterle in un recipiente molto grande pieno d’acqua. Aggiungerete un bicchiere di vino da tavola e le lascerete in ammollo per 5 minuti. Dopo risciacquerete accuratamente le fragole con acqua corrente. Attenzione, a non effettuare il lavaggio senza picciolo, altrimenti il vino entrerà all’interno del frutto.